L'impegnativa: che cos'è, cosa prevede

Cosa contiene la richiesta di prestazione specialistica effettuata dal medico di famiglia? Per quali servizi non è invece necessaria? L'elenco delle prestazioni

Con l'impegnativa Il medico di medicina generale e il pediatra prescrivono le prestazioni specialistiche (come visite, analisi e altri esami).

L'impegnativa viene compilata sul ricetttario del Servizio sanitario nazionale, cioè  la ricetta rossa. 

L’impegnativa prevede:

  • visite – 1 per ricetta
  • esami di laboratorio – massimo 8 a branca per ricetta
  • diagnostica strumentale – massimo 8 a branca per ricetta
  • fisioterapia – massimo 12 per singola prestazione per un totale di 6 prestazioni
  • cure termali – solo per patologie consigliate

 

Non è invece necessaria la richiesta del medico di medicina generale per le visite specialistiche a libero accesso:

  • odontoiatria
  • ginecologia ed ostetricia, pediatria
  • neuropsichiatria infantile
  • visita ortometrica
  • esame per la sieropositività al virus HIV

Per informazioni sulla prescrizione di farmaci attraverso la ricetta leggi questo articolo.