Fecondazione eterologa: stabilito il ticket, nel Lazio costerÓ 500 euro

Lo ha comunicato Sergio Chiamparino, presidente della Conferenza Stato-Regioni. Fa eccezione la Lombardia che ha stabilito un prezzo molto pi¨ alto

Il ticket per l’esecuzione della fecondazione eterologanel Lazio costerà 500 euro. In Italia tra400 e 600 euro. Lo ha stabilità la Conferenza Stato-Regioni. La variazione dipende dal costo delle singole analisi e dei singoli trattamenti che hanno un costo diverso Regione per regione. La Lombardia fa eccezione è ha stabilito di far pesare il costo integralmente sul cittadino. Qui il costo varierà tra 1500 e 4000 euro. Lo ha comunicato il Presidente della Conferenza Sergio Chiamparino.

Nel Lazio costerà 500 euro. La Regione Lazio ha stabilito che i cittadini laziali dovranno pagare un ticket di 500 euro per poter accedere alla fecondazione eterologa. “Il costo - si legge in una nota di via della Pisana – sarà uguale a quello stabilito dalle altre Regioni, a eccezione della Lombardia che autonomamente ha deciso di far pagare per intero il costo della prestazione. Pertanto il ticket nella regione Lazio sarà di 500 euro”.

La fecondazione eterologa forse inserita nei Lea. La fecondazione eterologa potrebbe essere presto inserita nella lista di quella che lo Stato considera parte delle prestazioni minime offerte ai cittadini. “Ci auguriamo - ha auspicato Chiamparino - che il governo inserisca l’eterologa nei Livelli essenziali di assistenza che saranno pronti entro la fine dell’anno consentendo di eliminare quel margine interpretativo che necessariamente abbiamo dovuto inserire”.


@gianlucacasponi

Se vuoi ricevere gli aggiornamenti su Bussola Sanità seguici su Facebook Twitter o iscriviti alla newsletter usando il box nella colonna di destra

Se vuoi ricevere gli aggiornamenti Bussola SanitÓ

Seguici su

  • facebook
  • twitter

Iscriviti alla nostra

  • newsletter