A Latina una struttura per malati cronici aperta 12 ore al giorno

A pochi passi dalla farmacia comunale del quartiere San Valentino, la UCP Ŕ aperta dal lunedý al venerdý dalle 08:00 alle 20:00 e il sabato fino alle 14:00

A Cisterna di Latina esiste un centro che si occupa dei malati cronici. In via Aldo Moro numero 29, a pochi passi dalla farmacia comunale del quartiere San Valentino, è attiva da qualche mese l’Unità di Cure Primarie (UCP) complessa e integrata, perchè sono operativi al suo interno anche infermieri e medici specialisti.

Il centro è nato dalla collaborazione tra il Comune, la Asl di Latina  e i medici di medicina generale. È aperto tutti i giorni dal lunedì al venerdì dalle ore 08:00 alle 20:00 e il sabato mattina fina alle 14:00. L’accesso è gratuito.

La UCP di Latina accoglie i malati cronici gestiti dai medici di medicina generale che hanno aderito all’iniziativa (in tutto ne sono 10). Sono pazienti cronici i diabetici, i malati con scompenso cardiaco e con bronchite cronica ostruttiva. In totale, si rivolge ad un bacino di 12 mila persone.  I dati dei pazienti sono condivisi in rete, così da poter accedere all’ambulatorio anche se il proprio medico curante è assente, in caso di urgenza.

I medici di medicina generale che prestano servizio a turno nella struttura fanno riempire ai propri pazienti  un modulo, che si chiama consenso informato. Il documento viene poi inviato alla UCP dove il paziente in questione viene assegnato ad uno stadio di gravità. Esistono due livelli di gravità: il primo livello comprende i malati gestiti dai medici di medicina generale; il secondo livello comprende tutti quei pazienti che non rispondono alle terapie o che hanno gravi scompensi e che vengono gestiti dai medici specialisti. 

Se vuoi ricevere gli aggiornamenti Bussola SanitÓ

Seguici su

  • facebook
  • twitter

Iscriviti alla nostra

  • newsletter