“Mio figlio non mangia”, al Bambino Gesù un workshop sui disturbi alimentari

In occasione della festa della donna, l'Ente pediatrico romano propone un evento per i genitori che vogliono saperne di più su questo tema

Un workshop dedicato alle famiglie con bambini con disturbi alimentari. In occasione della festa della donna, l’Ospedale pediatrico Bambino Gesù organizza “Mio figlio non mangia”, un evento per saperne di più sui problemi che i più piccoli possono avere in relazione al cibo.

Il workshop prevede una serie di conferenze e incontri, tutti concentrati nella giornata dell’8 marzo, dalle 9:30 alle 12:30, presso l’Aula Salviati della sede del Gianicolo (In piazza Sant’Onofrio 4, a Roma). Per partecipare è necessario iscriversi compilando il modulo online sul sito dell’ospedale.

Mio figlio non mangia” avrà come madrina d’eccezione la vincitrice della seconda edizione di Masterchef Italia, Tiziana Stefanelli. Nel dettaglio, il programma prevede quattro conferenze alla mattina sui seguenti temi: alimentazione e crescita, alimentazione e sviluppo psicologico, alimentazione e relazioni, rifiuto del latte.

Nel pomeriggio, invece, gli incontri saranno di taglio più pratico e prevedono discussioni in gruppi sulle principali difficoltà alimentari. Un team di esperti fornirà anche utili consigli ai genitori per affrontare le criticità in base alle diverse età dei propri figli (prima infanzia, età scolare, adolescenza).

Il workshop rientra nell’ambito del progetto Nutribus. Si tratta di un’iniziativa avviata dall’Ospedale Bambino Gesù per la lotta all’obesità infantile e ai disturbi alimentari.

Se vuoi ricevere gli aggiornamenti su Bussola Sanità seguici su Facebook Twitter o iscriviti alla newsletter usando il box nella colonna di destra

 

 

Se vuoi ricevere gli aggiornamenti Bussola Sanità

Seguici su

  • facebook
  • twitter

Iscriviti alla nostra

  • newsletter