Meningite, approvato anche in Italia il vaccino anti meningococco B

L'Agenzia italiana del farmaco ha autorizzato il rilascio sul mercato del siero che era giÓ disponibile in Francia, Gran Bretagna e Germania

Disponibile anche nel nostro Paese il vaccino contro il meningococco di ceppo B, preventivo per la meningite. L’entrata in commercio è stata autorizzata dall’Aifa (Agenzia italiani del farmaco), allineando l’Italia alla Francia, al Regno Unito e alla Germania. L’introduzione di questo vaccino nella lista di quelli offerti gratuitamente e attivamente era stata proposta dalla Fimmg (Federazione italiana medici di medicina di generale) che, insieme alla Siti (Società italiana di igiene, medicina preventiva e sanità pubblica), Sip (Società italiana di pediatria) e alla Simp (Federazione italiana medici pediatri) compongono il board del “Calendario per la vita”.

“Si tratta di un’ottima notizia – ha commentato Maria Corongiu, vice segretario della Fimmg del Lazio. L’infezione da meningococco B è del tutto imprevedibile e comporta conseguenze cliniche particolarmente gravi. Dal momento che il vaccino esiste, riteniamo assolutamente saggia la scelta di introdurlo tra quelli offerti gratuitamente per l’immunizzazione dei bambini. Siamo fermamente convinti che, nell’ambito della prevenzione, tutto ciò che è possibile fare, debba essere fatto. La meningite, anche quando il paziente riesce a sopravvivere, molto spesso lascia dietro di sé danni permanenti al sistema nervoso centrale che possono manifestarsi in deficit cognitivi, motori o nell’innesco di crisi epilettiche”.

Il vaccino dovrà ora essere messo a disposizione dei cittadini attraverso l’inserimento formale nel nuovo Piano nazionale di prevenzione vaccinale (Pnpv). La sicurezza e la tollerabilità del nuovo farmaco sono state valutate attraverso un ampio programma di test che ha coinvolto oltre 7000 persone in tutta Europa, comprese 1500 in Italia, neonati bambini, adolescenti e adulti.

Se vuoi ricevere gli aggiornamenti Bussola SanitÓ

Seguici su

  • facebook
  • twitter

Iscriviti alla nostra

  • newsletter