Telefono Rosso: un servizio dedicato alle donne in gravidanza e alle neomamme

Al Gemelli il servizio gratuito fornisce chiarimenti per la prevenzione dei difetti congeniti del neonato e per una valutazione dei rischi teratogeni

Al Policlinico Gemelli di Roma esiste un servizio dedicato esclusivamente alle donne in gravidanza e alle neo mamme. Si chiama Telefono Rosso e viene erogato gratuitamente dal Centro Studi per la tutela della salute della  madre e del concepito dell’Università Cattolica della Capitale.

06 3050077 è il numero telefonico che le interessate possono contattare per avere informazioni e  chiarimenti per la prevenzione dei difetti congeniti del neonato e per una valutazione dei rischi teratogeni. Il servizio è attivo il lunedì, il mercoledì e il venerdì dalle ore 09:00 alle 13:00 e il martedì e il giovedì dalle 14:00 alle 18:00.

Il Telefono  Rosso fornisce:

·         Consulenze mediche per le coppie o le donne che desiderano un figlio (fase preconcezionale);

·         Informazioni sulla gravidanza;

·         Notizie relative all’allattamento.

L’assistenza è fornita da medici specializzati in ostetricia e ginecologia, con competenze particolari nel campo della medicina prenatale, delle gravidanze a rischio e della teratologia clinica. Vi si possono rivolgere coppie, donne che desiderino avere un figlio o ai primi mesi di gravidanza, ma anche medici di base, farmacisti e altri operatori sociosanitari.

La valutazione del rischio riproduttivo fornito dal Policlinico Gemelli è particolarmente efficiente, dato che si avvale anche delle banche dati disponibili a livello internazionale. Si ha, insomma, una panorama più ampio delle malattie presenti in tutti i Paesi. Questo consente di individuare più facilmente anche le patologie rare.

Se vuoi ricevere gli aggiornamenti Bussola SanitÓ

Seguici su

  • facebook
  • twitter

Iscriviti alla nostra

  • newsletter