Campagna antinfluenzale, Asl di Rieti: tour dedicato con vaccinazione gratuita

Un ambulatorio mobile per la vaccinazione antinfluenzale in Provincia di Rieti. Prime tappe il 12 e 13 dicembre nel capoluogo, poi in altri centri del reatino

Un camper sanitario attrezzato per la vaccinazione antinfluenzale. La Asl di Rieti potenzia così la campagna antinfluenzale con un tour dedicato che toccherà alcuni centri della Provincia di Rieti, dalla bassa Sabina all’alta valle del Velino, passando per il capoluogo. 

Medici e infermieri aziendali a bordo di un ambulatorio mobile effettueranno gratuitamente, senza alcuna prenotazione, la vaccinazione antinfluenzale che quest’anno è particolarmente importante per evitare la concomitanza dei sintomi influenzali con quelli da Covid-19.  

 

GLI APPUNTAMENTI

Prima della pausa natalizia, il camper farà tappa a:

  • Rieti, sabato 12 e domenica 13 DICEMBRE in Piazza Vittorio Emanuele II

  • Pescorocchiano, giovedì 17 DICEMBRE in Piazza Pantano

  • Poggio Mirteto, sabato 19 DICEMBRE in Piazza Martiri della Libertà

 

Gli appuntamenti in programma prevedono un orario 10:00-16:00

Dopo la pausa natalizia, l’iniziativa ripartirà toccando altri comuni della Provincia di Rieti. 

 

I NUMERI

Con le ulteriori 2.420 dosi ricevute, fino alla prima decade di dicembre, la Asl di Rieti ha consegnato 41.091 vaccini ai Medici di Medicina Generale e ai Pediatri di Libera Scelta, con un incremento, rispetto al 2019, di 11.091 dosi distribuite

Per la prima volta, quest’anno, i Pediatri di Libera Scelta hanno somministrato le vaccinazioni ai bambini tra i 6 mesi e i 6 anni, effettuando, fino ad oggi, 1336 vaccinazioni. 

La vaccinazione antinfluenzale è stata anche eseguita nelle 77 strutture socio assistenziali e nelle 5 RSA della Provincia di Rieti, con una copertura del 90% degli ospiti e un’adesione del 64% tra gli operatori, percentuale analoga a quella raggiunta tra gli operatori sanitari dell’ospedale provinciale.  

 

UN AMBULATORIO MOBILE AL SERVIZIO DEL TERRITORIO

“Riteniamo fondamentale, in questo particolare momento di emergenza – spiega il Direttore Generale della Asl di Rieti Marinella D’Innocenzo –  fare ogni sforzo affinché tutta la popolazione e in particolare le fasce più fragili, aderisca alla campagna antinfluenzale. Per questo abbiamo voluto potenziare l’attività vaccinale recandoci con un ambulatorio sanitario mobile, nel rispetto delle restrizioni imposte dalla pandemia, in alcuni centri della provincia di Rieti, diffondendo una corretta informazione e praticando i vaccini gratuitamente e senza alcuna prenotazione”.  

 

Se vuoi ricevere gli aggiornamenti Bussola Sanità

Seguici su

  • facebook
  • twitter

Iscriviti alla nostra

  • newsletter