Violenza contro le donne: Fari 2, progetto della Asl Rieti per donne richiedenti asilo e rifugiate

Il progetto attivo dal 2019 aiuta le donne vittime di violenza, offrendo assistenza specialistica e multidisciplinare

Il 25 novembre è la Giornata Internazionale per l’Eliminazione della Violenza contro le Donne istituita nel 1999 dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite, partendo dall’assunto che la violenza contro le donne è una delle violazioni dei diritti umani più diffuse.

La violenza contro le donne può manifestarsi in modi diversi, ad esempio come violenza fisica, sessuale e psicologica e come sottolinea l’ONU la discriminazione basata sul genere è ancora profondamente radicata. Per questo, la prevenzione per contrastare questo tipo di violenza è possibile e anzi è essenziale. 

La ricorrenza si celebra a livello internazionale e, come ogni anno, prevede una serie di iniziative territoriali. La Asl di Rieti sostiene ogni iniziativa volta al riconoscimento e alla tutela della dignità e della libertà delle donne, contro ogni violenza.

 

IL PROGETTO “FARI 2” 

La Asl di Rieti è tra i partner del progetto FARI 2 (Formare Assistere Riabilitare Inserire), che ha l’obiettivo di fornire risposte efficaci ai bisogni di salute fisica e mentale delle donne richiedenti asilo e rifugiate. 

Alle donne vittime di violenza, tratta e sfruttamento viene offerta assistenza attraverso un’équipe specialistica e multidisciplinare composta da psicologo, assistente sociale, medico psichiatra, medico legale e mediatori culturali.

Grazie al progetto, attivo a Rieti dal 2019, vengono attivati percorsi di sostegno psicologico, sociale e medico per supportare le donne sia nel far emergere esperienze di violenza, sia nelle audizioni presso le Commissioni territoriali.

 

CONTATTI E SEDI

Per informazioni o per fissare un appuntamento è disponibile l’indirizzo e-mail: progettofari2.aslrieti@gmail.com

Il progetto “Fari 2” è attivo nelle sedi distrettuali della Asl di Rieti:

  • Distretto 1: il mercoledì presso la Asl di Rieti 

Via delle Ortensie, 28, dalle 15 alle 18 (stanza PUA),tel. 0746/278602

  • Distretto 2: il primo mercoledì di ogni mese presso la Asl di Poggio Mirteto

Via del Finocchieto (RI), dalle 15 alle 18 (stanza PUA), tel. 0765/448258


 

Se vuoi ricevere gli aggiornamenti Bussola Sanità

Seguici su

  • facebook
  • twitter

Iscriviti alla nostra

  • newsletter