De' Lellis, attivo il percorso "Go-on" per prelievi ematici in sicurezza

Un nuovo servizio veloce e sicuro per i pazienti che afferiscono all'Unità Onco-Ematologica dell'Ospedale di Rieti

Cresce l'offerta dei servizi nell'Ospedale de' Lellis di Rieti. “Go-on, vai avanti, procedi veloce” è il percorso attivato nel capoluogo reatino per l’espletamento dei prelievi ematici, riservato ai pazienti che afferiscono all'Unità di Onco-Ematologia del nosocomio.

 

IL NUOVO SERVIZIO

Il percorso, attivo dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 10, è stato attivato dalla Direzione Aziendale della Asl di Rieti in collaborazione con il Laboratorio analisi, l’Oncologia medica e il Cup aziendali, grazie al supporto del personale infermieristico che segue i pazienti onco-ematologici.  

Nel rispetto delle misure di prevenzione e contenimento del virus Covid-19, il nuovo servizio consentirà di evitare assembramenti presso il Day Hospital, così da eseguire i prelievi in totale sicurezza. I pazienti potranno così usufruire di un accesso semplice e veloce, evitando code presso gli sportelli CUP.  

 

COME ACCEDERE

Accedere al percorso è semplice: le richieste e gli appuntamenti vengono infatti gestiti dal reparto di Onco-Ematologia e dal Day Hospital che fornisce al paziente un modulo con un contrassegno distintivo del percorso "Go-On", con la data e l'orario dell'appuntamento.

Il giorno dell’appuntamento, i pazienti si recano direttamente presso il Laboratorio analisi e, in una stanza dedicata, effettuano il prelievo, così come prescritto. 

 

RIAVVIO ATTIVITÀ SANITARIE

Già a partire da lunedì 8 giugno, era stato attivato il Servizio di prenotazione telefonica per l’esecuzione dei prelievi ematici. Con il nuovo servizio, i pazienti potranno avere accesso ai prelievi in Ospedale, in modo più rapido e nel rispetto delle misure di sicurezza.

La Asl di Rieti, inoltre, ha provveduto al riavvio di tutte le attività sanitarie e amministrative ordinarie sospese durante la fase più acuta della pandemia di Covid-19.

Per evitare assembramenti, è necessario ridurre al minimo i tempi di permanenza in Ospedale e attenersi alle regole per l'accesso in sicurezza ai Servizi e alle Strutture aziendali, a tutela della salute dei cittadini e degli operatori sanitari. In quest’ottica, la Asl di Rieti ha appena lanciato la campagna “Rispettiamo le regole, ripartiamo sicuri fornendo inoltre indicazioni per prenotare le prestazioni sanitarie e amministrative anche online e telefonicamente.

Se vuoi ricevere gli aggiornamenti Bussola Sanità

Seguici su

  • facebook
  • twitter

Iscriviti alla nostra

  • newsletter