Asl di Rieti, Centro di Formazione Regionale per le tecniche salvavita

La Regione Lazio-ARES 118 ha riconosciuto la Asl di Rieti come Centro di Formazione Regionale per l'erogazione di corsi di addestramento alle tecniche di supporto di base alla vita e all'utilizzo di un defibrillatore semiautomatico esterno

La conoscenza di manovre e dispositivi salvavita rappresenta il primo strumento di prevenzione per aumentare notevolmente le possibilità di sopravvivenza in caso di arresto cardiaco e di ostruzioni da corpo estraneo delle vie aeree in età pediatrica e adulta.

Per fronteggiare situazioni di emergenza o urgenza, è importante un’educazione sanitaria in particolare il primo soccorso, trasferendo ad adulti e bambini le competenze necessarie ad intervenire su chi si trova in difficoltà. Tra le strutture accreditate del Sistema Sanitario Nazionale, la Asl di Rieti è stata riconosciuta dalla Regione Lazio-ARES 118 come Centro di Formazione Regionale per l’erogazione dei corsi BLSD/PBLSD.

 

CORSI ALLA ASL DI RIETI

L’Ufficio Sviluppo Competenze e Formazione della Asl di Rieti, a cui fa riferimento il gruppo di formatori dipendenti, potrà organizzare corsi di formazione interni ed esterni all’Azienda.

Nell’ambito dell’erogazione dei corsi, saranno possibili accordi con Società, Enti pubblici e privati per formare i cittadini nell’esecuzione delle manovre salvavita e all’uso dei defibrillatori semi-automatici.

 

FORMAZIONE SANITARIA SULLE TECNICHE SALVAVITA

I corsiBasic Life Support Defibrillation (BLSD) e Pediatric Basic Life Support Defibrillation (PBLSD), rappresentano l’addestramento ideale per formare il personale laico e il personale sanitario alle tecniche di supporto di base alla vita – “Basic Life Support” – insieme alle tecniche di utilizzo di apparecchi elettromedicali come il defibrillatore semiautomatico esterno (DAE). Il corso prepara a prestare soccorso, non solo agli adulti, ma anche ai bambini e agli infanti vittime di infortuni pericolosi per la vita.

I corsi BLS-D o PBLS-D (BLS-D adulto e PBLS-D pediatrico) hanno l’obiettivo principale di far acquisire conoscenze, metodo e abilità per prevenire il danno anossico cerebrale (mancanza di apporto di ossigeno alle cellule cerebrali) in una persona colpita da arresto cardiorespiratorio, in condizioni di assoluta sicurezza per se stesso, per la persona soccorsa e per gli astanti.

I corsi per esecutore BLS-D/ PBLS-D, svolti secondo le raccomandazioni ILCOR, affrontano aspetti teorici e pratici e di defibrillazione precoce nei diversi quadri di arresto cardiaco.

Al termine dei corsi è previsto lo svolgimento di un esame teorico e pratico. Ad ogni partecipante che conclude i corsi con esito positivo verrà rilasciato un attestato di esecutore con validità in tutto il territorio nazionale.

Se vuoi ricevere gli aggiornamenti Bussola Sanità

Seguici su

  • facebook
  • twitter

Iscriviti alla nostra

  • newsletter