“Il sapore buono del mare” contro il sovrappeso dei giovanissimi

Dal 20 luglio al via il progetto del Bambino di Gesù di Roma: in 170 stabilimenti balneari del Lazio saranno venduti menù solidali per contrastare l'obesità

Mangiare sano in spiaggia è importante, soprattutto per i bambini. Per questo da sabato 20 luglio, fino alla fine della stagione estiva, in 170 stabilimenti balneari della costa laziale l’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù di Roma ha lanciato l’iniziativa “Il sapore BUONO del mare”. Obiettivo della campagna è quello di contrastare la tendenza al sovrappeso che interessa un numero sempre maggiore di giovanissimi: un bambino su tre torna infatti dalle vacanze appesantito rispetto alla fine del periodo scolastico.

I menù sono 6 e la scelta vasta: panini o piatti unici a base di alimenti freschi come verdure, carne, legumi e pesce, combinati dai nutrizionisti dell’Ospedale per accontentare i gusti di tutti, seguendo le indicazioni di una corretta dieta mediterranea.

La carta dei menù sarà ben visibile in ciascun punto ristorazione e conterrà la composizione di ciascun piatto, i suoi valori nutrizionali e una nota con le indicazioni dietologiche.

La salute va di pari passo con la solidarietà. Per ogni  Kid’s menù solidale venduto, un euro verrà destinato all’Ospedale per finanziare l’acquisto di una apparecchiatura per diagnosi sempre più accurate, in modo da garantire cure all'avanguardia ai piccoli pazienti seguiti nella sede di Palidoro.

Se vuoi ricevere gli aggiornamenti Bussola Sanità

Seguici su

  • facebook
  • twitter

Iscriviti alla nostra

  • newsletter