Rieti, iniziative di promozione dell'allattamento al seno

In programma nel territorio reatino una serie di iniziative per sostenere l'importanza dell'allattamento al seno

Rieti è impegnata a diffondere e sostenere l’allattamento al seno come pratica ottimale per migliorare il livello di salute e benessere delle madri e dei bambini. A partire dagli obiettivi delineati in occasione della Settimana Mondiale per l’Allattamento (SAM), che si è svolta dall’1 al 7 ottobre, sono previste sul territorio reatino una serie di iniziative durante tutto il mese di ottobre.

L’adesione alla campagna internazionale, nel 2018 caratterizzata dal motto “Allattamento: base per la vita”, prevede proposte concrete da attuare a livello locale per far conoscere gli effetti positivi a lungo termine dell’allattamento al seno per le madri, i bambini e l’ambiente.

 

VANTAGGI DELL’ALLATTAMENTO AL SENO

L’allattamento al seno è il caposaldo per una sana crescita infantile, in grado di prevenire ogni forma di malnutrizione con effetti positivi permanenti sui bambini e sulle madri. Come sottolineano la WABA (World Alliance for Breastfeeding Action - Alleanza mondiale per interventi a favore dell’allattamento) e il Mami (Movimento Allattamento Materno Italiano), infatti, allattare è la maniera naturale e ottimale di alimentare i bambini. Il latte materno è l'alimento più potente dal punto di vista nutrizionale e immunologico per i lattanti e i bambini, contrasta le malattie infettive, abbassa l’incidenza e la gravità della diarrea, riduce le infezioni respiratorie e l’otite media acuta, previene la carie e la malocclusione dentale e accresce l’intelligenza. Gli effetti dell’allattamento sono altrettanto importanti per la madre: contribuisce a distanziare le gravidanze, riduce il rischio di tumore mammario e ovarico e diminuisce il rischio di ipertensione.

Inoltre, l’allattamento permette di prevenire ogni forma di malnutrizione, aiutando di conseguenza a tirar fuori dal circolo della fame e della povertà le persone e le nazioni. Allattare è una decisione che va a vantaggio del clima e garantisce la sicurezza alimentare anche in situazioni di crisi: il latte materno, infatti, è un alimento naturale completo, rinnovabile, sicuro dal punto di vista ambientale ed ecologico.

 

GLI APPUNTAMENTI REATINI

Gli eventi in programma, finalizzati alla promozione di buone pratiche e alla sensibilizzazione della comunità locale, puntano ad avere un territorio attento ai bisogni perinatali, includendoli tra le azioni rivolte alla cittadinanza.

  • Domenica 21 ottobre, Piazzale Adolfo Leoni (Rieti)

A partire dalle 9 di mattina sarà allestito uno spazio allattamento e cambio pannolino. L’iniziativa è promossa dal Centro Alma Mater a sostegno dell’Alcli Giorgio e Silvia. Mamme, papà e bimbi troveranno un supporto valido e informato e sarà presente anche un “Albero dell’Allattamento” realizzato con immagini e pensieri dei partecipanti.

 

  • Domenica 28 ottobre, Casa del Buon Pastore (ex Stimmatini), Via del Terminillo 63 (Rieti)

Dalle 15 alle 19 si terrà l’incontro: “Nutrire il futuro. Allattamento nell’era della plastica”,  promosso dal Centro Alma Mater e patrocinato dal Comune di Rieti. L’evento sarà incentrato sull’impatto ambientale e umano della formula artificiale e del mancato allattamento. È previsto l’intervento, tra gli altri, del Medico pediatra della ASL di Rieti, Rosanna Savini.

 

SERVIZI A SOSTEGNO DELL’ALLATTAMENTO AL SENO NEL TERRITORIO DI RIETI

L’Azienda Sanitaria Locale di Rieti, i Consultori Familiari del territorio e l’Ospedale San Camillo de’ Lellis sono impegnati da tempo nella promozione della pratica dell’allattamento al seno, mettendo a disposizione, in tutte le Strutture, personale di elevata professionalità ed esperienza, formato per sostenere i genitori.

All’Ospedale San Camillo de’ Lellis di Rieti, presso l’UOC di Pediatria – Neonatologia è attivo l’Ambulatorio Neonatologico e Sostegno Allattamento al seno, con referenti medici specializzati.

Nel Distretto n. 1 (Rieti – Antrodoco – Sant’Elpidio), presso il Consultorio Familiare di Rieti, in Via del Terminillo 42, Rieti, è disponibile uno Spazio Allattamento al Seno ed è garantita la presenza di ostetriche nel Consultorio Familiare di Antrodoco e Borgorose.

Nel Distretto n. 2 (Salario – Mirtense) sono a disposizione delle neomamme ostetriche nei Consultori Familiari di Osteria  Nuova, Passo Corese, Poggio Mirteto e Magliano Sabina.

Tutti gli orari e i recapiti delle Strutture del reatino sono disponibili sul sito web della Asl di Rieti alla sezione Servizi al Cittadino - Allattamento al Seno”.

Se vuoi ricevere gli aggiornamenti Bussola Sanità

Seguici su

  • facebook
  • twitter

Iscriviti alla nostra

  • newsletter