Asl di Rieti presenta il suo piano per le cronicità

Il 26 settembre l'Azienda Sanitaria reatina racconterà il progetto dedicato alla presa in carico dei pazienti affetti da patologie croniche

L’Asl di Rieti si prepara a presentare il suo nuovo Piano delle cronicità. Si tratta di un importante strumento di pianificazione sanitaria per la cura e gestione dei pazienti affetti da patologie croniche.

L’appuntamento è fissato per il 26 settembre presso l’Auditorium Varrone di Rieti.

 

 

IL PIANO AZIENDALE DELLE CRONICITÀ

Il prossimo 26 settembre la Direzione Aziendale della Asl di Rieti invita i Media alla presentazione del “Piano Aziendale delle Cronicità: una nuova cultura del sistema delle cure alla persona con cronicità”.  

All'appuntamento interverranno, l'Assessore alla Sanità e alla Integrazione Socio-Sanitaria della Regione Lazio Alessio D'Amato, il Dott. Tonino Aceti, Coordinatore Nazionale Tribunale per i Diritti del Malato di Cittadinanzattiva, Responsabile Coordinamento Nazionale delle Associazioni dei malati cronici e componente della Cabina di Regia del Piano Nazionale delle Cronicità presso il Ministero della Salute.

Inoltre, sarà presente una rappresentanza di Sindaci, i rappresentanti nazionali e regionali di Associazioni di pazienti e di Volontariato, gli Ordini e le Federazioni professionali, le Organizzazioni sindacali, il mondo della Scuola. Per la Asl di Rieti saranno presenti il Direttore Generale della Asl di Rieti Marinella D’Innocenzo, il Direttore Sanitario Vincenzo Rea e il Direttore Amministrativo Anna Petti.

 

L’EVENTO

La presentazione si svolgerà mercoledì 26 settembre a Rieti presso l’Auditorium Varrone, in via M.T. Varrone 57, dalle ore 8.30 alle ore 13.00. 

Seguirà, dalle ore 15.00, presso palazzo Dosi in Piazza Vittorio Emanuele II, una Tavola Rotonda sul tema “Integrazione multidisciplinare nella gestione delle cronicità”.

Se vuoi ricevere gli aggiornamenti Bussola Sanità

Seguici su

  • facebook
  • twitter

Iscriviti alla nostra

  • newsletter