Grande successo per l'avvio dell'Ambufest

Dall'inaugurazione dell'ambulatorio pediatrico di Rieti, sono stati 84 gli accessi in soli tre weekend

Ottimo inizio quello dell’Ambufest a sole tre settimane dall’inaugurazione. L’ambulatorio di Viale Matteucci ha registrato 84 accessi da parte dei cittadini reatini. Un altro segnale di successo per le operazioni assistenziali volute e attivate dalla Direzione Aziendale della Asl di Rieti

 

CRESCITA DELL’AMBUFEST IN SOLI TRE WEEKEND

Ottantaquattro gli accessi registrati in soli tre week end dall’apertura dello scorso 14 luglio. I pazienti sono stati gestiti da personale medico ed infermieristico presente presso la Sede di viale Matteucci dalle ore 10 alle ore 19 nelle giornate di sabato, domenica, prefestivi e festivi.

L’Ambulatorio di Continuità Assistenziale Pediatrica, nato da un accordo tra la Regione Lazio e i Pediatri di Libera Scelta, garantisce la continuità alle cure pediatriche e fornisce risposte ai bisogni dei cittadini. Migliora la fruibilità delle risorse sanitarie esistenti, con particolare riguardo ai servizi territoriali di cure pediatriche, attraverso un facile e rapido accesso e contiene il ricorso al Pronto Soccorso dell’Ospedale de’ Lellis, che in alcuni casi condiziona e limita l’attività di emergenza-urgenza.

 

 

INFO UTILI

I cittadini reatini potranno richiedere assistenza pediatrica, recandosi direttamente presso l’Ambulatorio di viale Matteucci o contattare, preventivamente, la Centrale di Ascolto della Guardia Medica – Continuità Assistenziale al numero 800199910. 

Se vuoi ricevere gli aggiornamenti Bussola Sanità

Seguici su

  • facebook
  • twitter

Iscriviti alla nostra

  • newsletter