Attivo il Punto Unico di Accesso a Poggio Mirteto

Il servizio offerto dall'Asl di Rieti garantirà la presa in carico del paziente da parte di un assistente sociale, un'infermiera e personale amministrativo

Continua il percorso di implementazione dei Servizi e delle Attività sul territorio provinciale volute dalla Direzione Aziendale della Asl di Rieti. Dal 6 agosto scorso è attiva, in Via Finocchieto, la sede di Poggio Mirteto del Punto Unico di Accesso (PUA). 

 

 

IL PUNTO UNICO DI ACCESSO DI POGGIO MIRTETO

 

Presso la Sede Distrettuale di Poggio Mirteto, è attivo il PUA (Punto Unico di Accesso). Il Servizio accoglie tutte le tipologie di richieste sanitarie, sociali e socio-sanitarie afferenti al Distretto. All'interno del PUA, la presa in carico del paziente è garantita dalla presenza di un assistente sociale, un'infermiera e personale amministrativo. 

“Stiamo cercando di rispondere al meglio alle esigenze di salute dei cittadini, sia nel capoluogo che sul territorio – ha dichiarato il Direttore Generale della Asl di Rieti Marinella D’Innocenzo. L’avvio del secondo Ambufest e del Punto Unico di Accesso presso Poggio Mirteto, garantiranno, anche ai cittadini che non risiedono nel capoluogo, una risposta socio sanitaria qualificata e soddisfacente. Il nostro obiettivo è quello di far crescere questi Servizi, raggiungendo anche le zone orograficamente più disagiate. Si tratta di un particolareggiato Piano di diversa distribuzione dei Servizi socio-sanitari, che sta avvenendo a seguito di una attenta analisi dei bisogni di salute che provengono dai cittadini e che interessa tutta la provincia di Rieti, dall’alta valle del Velino fino alla bassa Sabina”.

 

GLI ORARI DI APERTURA 

Il servizio sarà disponibile al pubblico: Lunedi, martedì, giovedì e venerdì dalle ore 8.30 alle ore 12.00. Mercoledì dalle ore 14.30 alle ore 17.00.

Il recapito telefonico del PUA: 0765/448257

Se vuoi ricevere gli aggiornamenti Bussola Sanità

Seguici su

  • facebook
  • twitter

Iscriviti alla nostra

  • newsletter