Ambufest di Rieti: attivo nei weekend anche in estate

L'ambulatorio pediatrico garantirà l'assistenza territoriale anche il sabato, la domenica e durante i giorni festivi

L'Ambufest dell'Asl di Rieti resterà attivo anche durante il periodo estivo. A partire dal 14 luglio, per tutti i cittadini della provincia di Rieti sarà possibile recarsi presso la sede dell'ambulatorio pediatrico per ricevere assistenza pediatrica durante i weekend, i giorni prefestivi e festivi.

 

AMBUFEST: L'AMBULATORIO APERTO NEI WEEKEND E NEI GIORNI FESTIVI 

La possibilità di avere l'acceso all'ambulatorio anche di domenica, permetterà di garantire la continuità alle cure pediatriche. Il progetto di Ambufest è stato ideato per contenere il ricorso al Pronto Soccorso dell’Ospedale de’ Lellis, che in alcuni casi condiziona e limita l’attività di emergenza-urgenza. Inoltre, l'iniziativa dell'Asl reatina recepito in accordo con la Regione Lazio e i Pediatri di Libera Scelta, è quella di restare vicina alle esigenze dei cittadini e delle loro famiglie. L'ambizione è quella di garantire la fruibilità dei servizi territoriali di cure pediatriche in modo costante.

“Si tratta di un altro importante passo verso il potenziamento della rete sociosanitaria provinciale in grado di garantire una assistenza territoriale adeguata, anche il sabato, la domenica e durante i giorni festivi; vicina ai bisogni di salute dei cittadini. Sostanzialmente, – hanno dichiarato il Direttore Generale della Asl di Rieti Marinella D’Innocenzo e il Direttore Sanitario Vincenzo Rea- un Servizio in grado di coniugare sicurezza e qualità delle cure, anche in giornate in cui gli Ambulatori pediatrici sono chiusi”.

 

AMBUFEST: QUANDO E COME ACCEDERE 

I cittadini hanno la possibilità di:

  • recarsi direttamente presso gli Ambulatori del Distretto 1, presso la Sede dell’Ambufest, in viale Matteucci 9 dalle ore 10 alle ore 19 nelle giornate di sabato, domenica, prefestivi e festivi

  • chiamare, preventivamente, la Centrale di Ascolto della Guardia Medica – Continuità Assistenziale al numero 800 199910.

Se vuoi ricevere gli aggiornamenti Bussola Sanità

Seguici su

  • facebook
  • twitter

Iscriviti alla nostra

  • newsletter