Sono stati ritirati tre farmaci contro asma, depressione e cefalea

L'agenzia italiana del farmaco (Aifa) ha disposto il ritiro dal mercato di alcuni medicinali: tutte le info sui lotti interessati.

L’AIFA, agenzia italiana del farmaco, ha disposto il ritiro dal mercato di alcuni lotti di 3 farmaci per il trattamento di cefalea, depressione e asma. Si tratta in dettaglio di Sertralina, Almotriptan e Montelukast.

Di recente era toccato un farmaco per  settimana fa avevamo parlato del ritiro per il contrasto al reflusso gastrico e dell’ipertensione, ora l’Aifa ha bloccato alcuni lotti dei farmaci interessati.

Tutti i pazienti sottoposti a cure con questi farmaci sono tenuti a verificarne la presenza in casa. Il ritiro è stato disposto dall’Agenzia e le due case farmaceutiche interessate, sono tenute ad assicurarne l’avvenuto ritiro entro 48 ore dal provvedimento.

RITIRATI I FARMACI SERTRALINA, ALMOTRIPTAN E MONTELUKAST

Il primo farmaco è la Sertralina, prodotta da Sandoz. Il medicinale in commercio è somministrato come antidepressivo, per pazienti affetti da ansia e attacchi di panico.

L’ansiolitico sotto accusa, conteneva l’eccipiente carbossimetil cellulosa al posto del carbossimetil amidol. Questa sostituzione poteva causare la modifica di alcune precauzioni che pazienti ipertesi o allergici dovevano seguire.

“I lotti interessati riguardano sia la confezione da 15 compresse da 50 e 100 mg (Sertralina Sand 15Cpr RIV50mg – AIC 036863037, RIV100mg – AIC 036863165) che quella da 30 pasticche (Sertralina Sand 30Cpr RIV 50mg – AIC 036863064, RIV100mg – AIC 036863191)”.

Il secondo farmaco ritirato dal commercio è l’Almotriptan, anche lui prodotto da Sandoz. Il medicinale è venduto soprattutto per il trattamento della cefalea. Anche per quanto riguarda l’Almotriptan il ritiro è dovuto ad uno scambio di eccipienti.

I lotti interessati sono: “San 3cpr RIV12,5mg – AIC 041862018, 6cpr RIV12,5mg – AIC 041862032”.

Terzo e ultimo farmaco è il Montelukast, prodotto dalla casa farmaceutica Teva. Il medicinale, prescritto per il trattamento dell’asma, non aveva superato gli studi di stabilità.

I lotti interessati sono: “n. M75033 scadenza 03/2017 Montelukast TE 28Cpr mast 5mg – AIC 040672178”.

Se vuoi ricevere gli aggiornamenti Bussola Sanità

Seguici su

  • facebook
  • twitter

Iscriviti alla nostra

  • newsletter