Asl Roma 2, una nuova incubatrice in dono all'ospedale Pertini

Asl Roma 2, una nuova incubatrice in dono all'ospedale Pertini

L'apparecchiatura messa a disposizione dalla Fondazione "L'Arcobaleno di Marika" è completa dell'occorrente per gestire le emergenze cliniche neonatologiche

L'ospedale Pertini ha un'incubatrice in più. La Uoc di Pediatria del presidio della Asl Roma 2 ha infatti ricevuto una importante donazione da parte della Fondazione onlus "L'arcobaleno di Marika".

L' Associazione è un'organizzazione che si occupa della tutela dei diritti dell'infanzia e che promuove attività ludiche ed educative. In particolare, fra i progetti in programma quest'anno, la Fondazione ha posto l'attenzione sul delicato momento della nascita e ha stabilito di donare delle incubatrici ad alcuni ospedali di Roma e provincia.

L'apparecchiatura ricevuta dal Pertini, del valore di oltre 15 mila euro, è determinante per riscaldare i piccoli al momento della nascita e per gestire efficacemente le emergenze cliniche e gli interventi di rianimazione neonatali. Si tratta di un'isola neonatale completa di carrello, bilancia, sistema di rianimazione, autobreath  (per la ventilazione manuale ed automatica), lampada per visita e vassoi portastrumenti.

Il Punto nascita del Pertini è una delle 17 strutture regionali di I livello e cioè in grado di assistere gravidanze e parti a basso rischio di neonati con un'età gestazionale non inferiore alle 35 settimane. Nel 2015 i nati vivi all'ospedale di via dei Monti Tiburtini sono stati 1.083, pari al 2.3 % dei nati vivi in tutte le 44 maternità del Lazio (pubbliche e private ) che in totale sono stati 48.054.

Nell'altro presidio ospedaliero della Asl Roma 2 invece, il S. Eugenio, lo scorso anno i nati vivi sono stati 1.180 (2.5% del totale). In questo caso si tratta di uno dei  9 reparti di II livello che può assistere gravidanze a rischio e patologie neonatali a partire dalle 32 settimane di gestazione e neonati di 1,500 chilogrammi di peso. Qui è presente la Terapia intensiva neonatale (Tin).

Oltre alle maternità degli ospedali a gestione diretta, nel territorio della Asl Roma 2 sono presenti anche Punti nascita di 3 strutture private accreditate che, nel 2015, hanno assistito complessivamente 4.611 nascite.

Se vuoi ricevere gli aggiornamenti Bussola Sanità

Seguici su

  • facebook
  • twitter

Iscriviti alla nostra

  • newsletter