Assunzioni Asl Roma 2, in arrivo 53 figure professionali

Il personale, in servizio dal 1░ febbraio, rientra nelle 394 unitÓ previste dalla Regione Lazio in occasione del Giubileo

Dal 1° febbraio sono in arrivo 53 nuovi professionisti nelle strutture ospedaliere che fanno capo alla Asl Roma 2. Le assunzioni, a tempo determinato, rientrano nel progetto regionale di potenziamento della rete di emergenza in occasione del Giubileo straordinario.

In particolare, alla Asl Roma 2 (la nuova realtà nata dall'accorpamento dell'Asl Roma C con la Asl Roma B) vanno 18 infermieri, 3 anestesisti, 6 chirurghi dell'emergenza, 2 nefrologi, 2 medici di medicina generale, 7 tecnici di radiologia, 14 operatori socio-sanitari ed 1 tecnico della prevenzione sui luoghi di lavoro.

ASSUNZIONI OSPEDALI A ROMA: TUTTE LE FIGURE

In totale, negli ospedali della capitale, prenderanno servizio 394 figure professionali. Con le selezioni appena concluse ed in via di conclusione infatti, ci sarà un incremento complessivo di 132 medici, 176 infermieri, 58 operatori socio sanitari 20 tecnici, di cui 16 di radiologia, 8 ostetriche.

Ben 73 medici sono destinati specificamente ai reparti di emergenza: 44 sono medici e chirurghi d’urgenza e accettazione, 29 sono anestesisti rianimatori. Il resto, 59 unità, è composto da varie figure tra le quali 4 neurologi, 5 cardiologi, 5 ostetrici e ginecologi, 1 otorino, 4 specialisti di radiodiagnostica.

Le 394 assunzioni si vanno ad aggiungere alle altre 184 già effettuate dalla Regione Lazio lo scorso anno, sempre nell'ottica di rafforzare l'assistenza sanitaria ai pellegrini. Nel 2015 e fino ad oggi, inoltre, il sistema sanitario regionale ha immesso in servizio in deroga al turn over, a tempo indeterminato, altri 290 professionisti.

Se vuoi ricevere gli aggiornamenti su Bussola Sanità seguici su Facebook Twitter o iscriviti alla newsletter usando il box nella colonna di destra

Se vuoi ricevere gli aggiornamenti Bussola SanitÓ

Seguici su

  • facebook
  • twitter

Iscriviti alla nostra

  • newsletter