SanitÓ Regione Lazio, al via un nuovo servizio dedicato alle vittime di violenza

Nei pronto soccorso di tutti gli ospedali del Lazio saranno operativi team per fornire percorsi assistenziali guidati

Un'iniziativa a sostegno delle vittime di violenza. Si chiama "Campagna di formazione del percorso clinico-assistenziale in emergenza delle vittime di violenza", e punta a sensibilizzare tutta la popolazione su una tematica così delicata e spesso difficile da trattare.

Il progetto

Nello specifico, nei pronto soccorso di tutti gli ospedali del Lazio, saranno a breve operativi team di professionisti in grado di fornire percorsi assistenziali guidati a chi ha subito violenza fisica e sessuale. 

Il personale medico ed infermieristico, adeguatamente formato, sarà in grado di riconoscere i segnali della violenza subita. In questo modo potrà garantire sicurezza e protezione alle vittime di abusi e violenza. 

In un primo momento, la  formazione riguarderà il personale in servizio nei Dea selezionati dalle direzioni sanitarie, i quali successivamente formeranno a loro volta i propri colleghi.

Una vera e propria rete assistenziale in grado di collaborare tanto con le forze dell’ordine, quanto con i servizi sociali territoriali ed i centri anti stalking.

Se vuoi ricevere gli aggiornamenti su Bussola Sanità seguici su Facebook Twitter o iscriviti alla newsletter usando il box nella colonna di destra

 

Se vuoi ricevere gli aggiornamenti Bussola SanitÓ

Seguici su

  • facebook
  • twitter

Iscriviti alla nostra

  • newsletter