Torna “Cardiologie aperte”, la settimana per la salute del cuore

Dal 9 al 15 febbraio 2015 si terranno visite gratuite incontri, dibattiti, attività di educazione sanitaria per prevenire le malattie cardiovascolari

Riparte dal 9 al 15 febbraio 2015 Cardiologie aperte. L’appuntamento che si ripete ormai da 6 anni , coinvolge tutti i cardiologi ospedalieri Anmco (Associazione nazionale medici cardiologi ospedalieri) e oltre 600 strutture. L'obiettivo è quello di sensibilizzare la popolazione nei confronti dei problemi cardiovascolari e di tutti gli atteggiamenti e stili di vita pericolosi per il cuore.

Le iniziative. Variegate le iniziative che si svolgeranno in tutta Italia: visite, incontri, dibattiti, attività di educazione sanitaria, gazebo in piazza in cui si potranno effettuare gratuitamente screening cardiologici.

Gli appuntamenti in regione. Sono tre le strutture che aderiscono nel Lazio, tutte a Roma: L’ospedale Pertini, l’ospedale San Camillo e la clinica Salus Infirmorum.  Nello specifico il San Camillo organizza delle lezioni su tecniche salvavita (massagio cardiaco, respirazione di base e defibrillazione precoce); Al Pertini, invece, si terrà un open day con controlli e incontri informativi; la clinica Salus Infirmorum darà la possibilità di effettuare visite gratuite.

Come partecipare. Tutte e tre le iniziative degli ospedali romani si terranno il 14 febbraio. Ecco nello specifico gli orari e le modalità di accesso alle manifestazioni:

 

La Banca del cuore. In occasione dell'inaugurazione della settimana, il 9 febbraio, Anmco e Fondazione per il Tuo cuore lanceranno "La Banca del cuore". Il progetto prevede la creazione di un enorme registro elettronico in grado di raccogliere i dati clinici, dell'elettrocardiogramma e della pressione arteriosa di ogni cittadino italiano.

Le informazioni raccolte saranno conservate nella "cassaforte del cuore", sempre disponibili e consultabili grazie al "BancomHeart", una card riportante le credenziali individuali: uno User Id (il proprio codice fiscale) e una password segreta, conosciuta solo dal paziente. La card sarà reperibile nel corso della settimana delle Cardiologie aperte eseguendo un ecg nelle cardiologie ospedaliere italiane aderenti. 

 

Se vuoi ricevere gli aggiornamenti su Bussola Sanità seguici su Facebook Twitter o iscriviti alla newsletter usando il box nella colonna di destra

 

Se vuoi ricevere gli aggiornamenti Bussola Sanità

Seguici su

  • facebook
  • twitter

Iscriviti alla nostra

  • newsletter