Danni da vaccino, Ministero adotta graduatoria risarcimenti

Le persone che hanno già ottenuto il riconoscimento delle conseguenze negative possono inviare una mail (tramite Pec) per conoscere la propria posizione

Il ministero della Salute ha adottato la graduatoria in cui sono stati classificati i soggetti aventi diritto al risarcimento per danno irreversibile da vaccinazione obbligatoria. Il documento è stato reso esecutivo lo scorso 16 gennaio dalla firma da parte di Giuseppe Viggiano, Direttore generale della della Vigilanza sugli enti. L’atto autorizza gli aventi diritto a beneficiare dell’indennizzo previsto dall'art.1 della legge 29 ottobre 2005, n. 229. Le persone che hanno già ottenuto il riconoscimento delle conseguenze negative possono contattare il Ministero via posta elettronica certificata (Pec) o via posta tradizionale. 

Risarcimento di un danno raro ma possibile. La Medicina non è una scienza esatta. Anche i vaccini, come tutti gli altri trattamenti farmacologici e chirurgici, possono comportare degli effetti indesiderati e imprevedibili. I vaccini, in particolare, rappresentano un presidio di prevenzione fondamentale per l’igiene pubblica. Tuttavia, in rari casi e non prevedibili, le vaccinazioni possono provocare danni. Solo a queste persone, appunto, lo Stato concede un risarcimento. Questo provvedimento è autorizzato da una Commisione medica ospedaliera che viene convocata ad hoc per la valutazione dei singoli casi. 

Come conoscere la propria posizione.Il ministero della Salute ha diffuso una nota nella quale ha comunicato i passaggi formali da compiere per conoscere la propria posizione in graduatoria. Per farlo è possibile scrivere una mail all’indirizzo di posta elettronica certificata dgvesc@postacert.sanita.it. In alternativa è possibile utilizzare la posta cartacea inviando la richiesta, contenente tutte le informazioni relative al caso e i contatti dell’interessato, a Ministero della Salute - Direzione generale della vigilanza sugli enti e della sicurezza delle cure – ufficio VIII ex DGPROG attività amministrativa indennizzi legge 210.92 – viale Giorgio Ribotta, 5 – 00144 Roma.

@gianlucacasponi

Se vuoi ricevere gli aggiornamenti su Bussola Sanità seguici su Facebook Twitter o iscriviti alla newsletter usando il box nella colonna di destra

Se vuoi ricevere gli aggiornamenti Bussola Sanità

Seguici su

  • facebook
  • twitter

Iscriviti alla nostra

  • newsletter