Sanitā Regione Lazio, il 1 dicembre verrā inaugurata la prima Casa della Salute a Roma

Le strutture, secondo il nuovo piano di riordino della rete ospedaliera, verranno attivate in ogni distretto sociosanitario

“Lunedì 1 dicembre apriremo la prima Casa della Salute a Roma, in piazzale degli Eroi. Il 9 dicembre sarà la volta di Magliano Sabina, in provincia di Rieti”. Lo ha detto il presidente del Lazio Nicola Zingaretti, il 17 novembre, illustrando al Consiglio Regionale i contenuti del decreto 368 sul riordino della rete sanitaria. Il Governatore ha anche confermato l'obiettivo di  aprire una Casa della Salute in ogni distretto sociosanitario. A seguito del riordino, dunque, il sistema sanitario regionale potrà contare su 21.611 posti letto, ovvero 257 in più.

Il decreto 368 prevede anche l'attivazione di nuovi reparti a degenza infermieristica concepiti come strutture moderne e innovative dedicate ai pazienti che hanno superato la fase acuta della malattia e alle persone affette da patologie cronico-degenerative. In questi reparti i pazienti vengono seguiti fino alle dimissioni con un programma personalizzato di recupero. Dunque cure migliori ad un costo minore.

“Stiamo inoltre investendo 7 milioni di euro per offrire 113 mila visite in più ai cittadini e abbattere le liste d’attesa – ha concluso Nicola Zingaretti - contiamo di raggiungere il pareggio di bilancio dei conti della sanità entro la fine del 2015". Un'ulteriore tappa nella costruzione di un'eccellente rete di servizi e di strutture su tutto il territorio, che porterà il Lazio ad avere tutte le carte in regola per focalizzare finalmente tutta l'attenzione sul futuro. Il dibattito in Consiglio regionale, riprenderà mercoledì 19 novembre alle ore 10:00.

 

Se vuoi ricevere gli aggiornamenti su Bussola Sanità seguici su Facebook Twitter o iscriviti alla newsletter usando il box nella colonna di destra

 

 

Se vuoi ricevere gli aggiornamenti Bussola Sanitā

Seguici su

  • facebook
  • twitter

Iscriviti alla nostra

  • newsletter